APPARTENERE

 
 

La sottomissione e’ un’emozionante vertigine dei sensi soltanto quando apre un varco tra la mente e il corpo, quando il tuo desiderio di appartenenza trova piena accoglienza e la latitudine spirituale del tuo signore e’ cosi’ vasta da rapirti e portarti via sul tappeto volante di un sogno comune. Quando cio’ accadra’ sara’ un nuovo miracolo del cuore e della carne, la celebrazione fastosa del mistero di eros al cospetto della gioia ritrovata. Questo messaggio in bottiglia e’ per te, che hai sempre atteso o che non hai mai trovato lo specchio nel quale riflettere le tue intime brame. Se uno schiaffo e’ solo una carezza un po’ piu’ forte, i piccoli tormenti carnali sono le braci su cui arde la passione piu’ rovente. Una schiava  non e’ una donna corrotta e perduta ma una romantica estrema, un’anima che tracima dal corpo. Trabocca oltre l’orlo della morale la sua voglia di appartenere e quella devozione, deposta ai piedi di un uomo, prima di incoronare il suo signore ne cinge la chioma di donativa principessa. Sotto le sue ginocchia rosse la terra si spalanca e si apre un cielo, e’ un brivido che scuote ogni angolo della mente, il cuore tambura e lo sguardo fa naufragio…Ma intender non lo puo’ chi non lo prova…

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...